non abbiamo armi – ermal meta lyrics

Loading...

non abbiamo armi
per comandare il tempo
è l’esercito dei suoi miliardi di secondi

che attraversano tutto
pioggia bagna i tetti
e amori mai iniziati
e si scontrano e si incontrano negli anni
gli addii non sono mai violenti

non abbiamo armi
contro il cambiamento
ma adesso tu mi puoi proteggere dentro ad un abbraccio

spazio che volevi
ma non hai considerato che
il vuoto è il più pesante fra tutti i pesi
e -ssomiglia a quelle cose mai avute che volevi

non abbiamo armi
contro il cambiamento
ma adesso tu mi puoi proteggere dentro ad un abbraccio

se anche questa vita può finire
tutto può succedere
oppure a volte niente
e se da adesso in poi non ci vediamo più
tu abbracciami senza fine

a cosa pensi mentre vai?
ogni dolore ti è servito e non lo sai
a costruire il tuo sorriso, quel bel sorriso che adesso hai

e se anche questa vita può finire
tutto può succedere
oppure a volte niente
e se da adesso in poi non ci vediamo più
tu abbracciami senza fine

non abbiamo armi
per difenderci dagli altri
non abbiamo armi
ma abbiamo queste mani
che ci servono da scudi
non abbiamo armi

# ermal meta

artists: a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 0 1 2 3 4 5 6 7 8 9